Allenarsi sul tapis roulant per migliorare la velocità

Allenarsi sul tapis roulant per migliorare la velocità

Allenarsi sul tapis roulant per migliorare la velocità: considerazioni necessarie.
Sul tapis roulant il nostro corpo esegue una corsa simile a quella effettuata in ambiente esterno.
Ad esempio gli ammortizzatori riducono l’impatto che la corsa riflette sulle articolazioni rispetto allo stesso allenamento su strada.
Allenarsi sul tapis roulant e visualizzare la frequenza cardiaca permette un’attenzione particolare all’intensità miocardica scelta.
Queste valutazioni ci permettono di considerare il tapis roulant un ottimo strumento per cominciare a correre, dimagrire ma anche per migliorare la gestione del nostro affaticamento.
Quindi a questo punto ci domandiamo: è possibile allenarsi sul tapis roulant per migliorare la velocità?
Sicuramente possiamo adottare delle tecniche che ci permettono di migliorare la forza, sviluppandone l’espressione successiva.

Proposta di carico per migliorare forza e velocità.
Tecnica del carico in salita e conseguente sviluppo in velocità.
Effettuiamo sempre un riscaldamento di 10 minuti seguito da un leggero stretching.
Ora sfruttiamo la pendenza del tapis roulant.
Corriamo altri 5 minuti in modo leggero in piano ma ogni 50 secondi aumentiamo la pendenza dell’1% per 10 secondi e torniamo in piano.
Finalmente il nostro riscaldamento progressivo ci permetterà di cominciare il carico effettivo.
Effettua adesso un main set di 10 sprint con una pendenza al 5% ed un recupero da fermo di 45 secondi, seguito da un minuto di camminata in piano e poi da una corsa veloce di un chilometro.
Questa metodologia di carico, eseguito per almeno quattro settimane, sicuramente permetterà di migliorare la forza e di conseguenza, se abbinato ad altre tipologie di allenamento, migliorerà la nostra velocità di corsa.

Ricordo che questo allenamento provoca un carico non indifferente sul nostro apparato neuromuscolare: pertanto vi invito a gestire questa sessione “over” rimandandovi al nostro articolo sul carico settimanale.

7 Agosto 2019 / di / in
Commenti

I Commenti sono disattivati.